Attività del Centro per la Filosofia Italiana

 

 

 

 

 

 

 

V EDIZIONE

 

  

“La Nottola di Minerva”

La filosofia incontra la realtà
 

Ciclo di incontri aperti all’intera cittadinanza su argomenti di attualità con attenzione al linguaggio e ai problemi

della quotidianità. Durante gli incontri saranno proiettati filmati e documentari per costituire una base

per la discussione aperta a tutti.

 

Monte Compatri

Palazzo Annibaldeschi


 

 

20 Aprile

 

ore 10:00

Parliamo di

 

Scienza

(Da Galileo a Hume)

 

È la storia della scienza che quando tutti gli accessi e, per così dire, gli ingressi di tutte le menti sono come assediati e ostruiti dai più oscuri idoli che nelle menti sono radicati profondamente e come impressi a fuoco [...] può permettere alla luce genuina e originaria delle cose di trovare uno spazio schietto e pulito nel quale rispecchiarsi. [...] Il presente è un essere bifronte, guarda insieme al passato e all'avvenire per farsene una precisa idea è quindi importante avere un quadro di tutti e due i tempi, un quadro che abbracci non solo il corso e il progresso della scienza ma anche la previsione del futuro.
(Francesco Bacone)

Stante, dunque, ciò, mi par che nelle dispute di problemi naturali non si dovrebbe cominciare dalle autorità di luoghi delle Scritture, ma dalle sensate esperienze e dalle dimostrazioni necessarie.
(Galileo Galilei)

***
Possiamo ancora essere del tutto convinti che la conoscenza scientifica non abbia niente a che fare con la decisione e che il ragionamento dimostrativo concluda ma non decida sempre e comunque?...Se nei tempi passati la scienza poteva affermare “datemi dei fini e io vi darò i mezzi” oggi, alleata alla tecnica, essa può dire “io vi fornisco i mezzi sulla cui base stabilire i fini” o, ancora di più, “cerco mezzi” e dopo vedrò a quali fini mi condurranno

 

Incontro con le scuole

 

Introduce e coordina

 

Prof.ssa

Teresa Serra

Il cammino della scienza

 

 - Intervengono i Proff. Teresa Barberio, Aldo Meccariello, Rodolfo Sideri

 


ore 16:30

Parliamo di

 

Ambiente, Territorio, Energie...

Ambiente Fragile

 

Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia.

(William Shakespeare)

***

Abbiamo la Terra non in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli. (Proverbio Indiano)

***

"Ancora legati alla terra dalla condizione umana, abbiamo trovato un modo di agire sulla terra e dentro la natura terrestre come se ne disponessimo dall'esterno, dal punto di Archimede e anche a rischio di mettere a repentaglio i processi naturali della vita, esponiamo la terra alle forze cosmiche universali estranee alla sua natura"

(Hannah Arendt)

***

"…il grande ‘peccato’ dell’uomo occidentale è di essersi staccato dalla natura, dal suo ambiente. Per lui il sole, la luna, le stelle, i fiori, le piante, gli animali, non sono più né ‘sorelle’ né ‘fratelli’. Dal cosmocentrismo è passato al teocentrismo ed è finito nell’antropocentrismo. La conseguenza ‘perversa’ è stata chiara: se l’uomo è centro di tutto, egli allora diventa despota, può imporre senza remora le sue leggi, può esercitare violenza sulla natura e oppressione sui fratelli. Ma la natura espropriata e manipolata manifesta tutti gli effetti boomerang di un tale intervento".

(Galiano & Marchini)

 

 

Introduce e coordina

 

Prof.ssa

Dott. Gianni Lattanzio

Segretario nazionale "Ambiente vivo"

 

Intervengono

 - Stefania Schipani, Ambiente ed energia

 - Domenico Palermo, Ambiente e partecipazione

 - Carlo Cefaloni, Ambiente e territorio

 - Enzo Di Salvatore, Ambiente e Costituzione

 


incontri Successivi

 

Programma

V edizione 2013

 

Il calendario della Nottola 2013

proseguirà con il seguente programma

 

 - 23 maggio: Dalla difesa dell'ambiente alla sensibilità di genere

 - 22 giugno: Scelte tragiche. Temi della bioetica

 - 17 settembre: Scelte tragiche. Temi della bioetica

 - 19 ottobre: Scelte tragiche. Temi della bioetica

 - 23 novembre: SEMINARIO su "Comunitarismo e solitudine nella società globale" - Incontro con Humanitas

 

GLI INCONTRI SARANNO TENUTI DA VARI DOCENTI DI FILOSOFIA Delle DIVERSE UNIVERSITÀ ITALIANE


 

La partecipazione all'iniziativa vale come corso di aggiornamento per docenti della scuola media inferiore e superiore. Per gli studenti di scuola media superiore la partecipazione alle iniziative vale per l’acquisizione di crediti formativi.

 

 

Per informazioni

 

Tel.  06.94.28.87.58  -  Cell. 348.51.19.886

www.centroperlafilosofiaitaliana.it

direzione@filosofia-italiana.org

 

Per tornare alla home pagePer tornare alla home page

 

Webmasters: M.E.

visite